32anni di Aglianico del Taburno DOP

L’Aglianico del Taburno, denominazione riconosciuta nel 1986, DOCG dal 2011,rappresenta uno dei vini più autentici della Campania e del Sud Italia. L’aglianico è il vitigno a bacca nera più diffuso nel Sannio beneventano e identifica perfettamente la vitivinicoltura sannita, essendo da secoli coltivato nelle aree a maggiore vocazione, tredici comuni della provincia di Benevento, dove si è adattato in maniera perfetta ai diversi ambienti collinari. La DOP ha una superficie di circa 100 ettari, con 25  imbottigliatori e con una produzione totale media annua di 300mila bottiglie, suddivise nelle tre tipologie riserva, rosso e rosato.

La masterclass sarà una speciale occasione di viaggio a ritroso con vendemmie dal 2010 al 1996, con l’obiettivo di scoprire le straordinarie capacità espressive nel tempo di questo vitigno, robusto e di indomabile carattere.

 

Masterclass a cura di

Sannio Consorzio Tutela vini e Valisannio azienda speciale della CCIAA di Benevento

 

Relatori:

  • Pasquale CARLO – giornalista e scrittore
  • Alessandro SCORSONE – Curatore nazionale della Guida ViniBuoni d’Italia (edita dal Touring Club Italiano)

 

Vini:

  1. Aglianico del Taburno DOP Rosso 2008
  2. Aglianico del Taburno DOP Riserva 2007
  3. Aglianico del Taburno DOP Rosso 2006
  4. Aglianico del Taburno DOP Rosso 1999
  5. Aglianico del Taburno DOP Riserva 1996

Cosa sono le Charity Wine Masterclasses?

Veri e propri seminari aperti a chiunque desideri approfondire, confrontarsi, conoscere e assaggiare per la prima volta. Sarete accompagnati, con competenza e passione, alla conoscenza di vini, territori, storie e tradizioni, prodotti unici o grandi classici dell’enologia.
Il ricavato degli ingressi sarà devoluto, come tutti gli anni, al Gruppo Missionario di Merano per la realizzazione di un progetto specifico in Africa.

  • Hotel Terme Merano

  • 12/11/2018
  • 15:00 16:00